22 dicembre 2020

 In Uncategorized

Un adolescente palestinese ha aperto il fuoco lunedì sera contro un gruppo di agenti della polizia israeliana in servizio presso la Porta dei Leoni della Città Vecchia di Gerusalemme. L’aggressore è rimasto ucciso dalla reazione dei poliziotti. In un comunicato, Hamas ha elogiato il tentativo di attentato affermando che è “questo che si aspetta la moschea di al-Aqsa, e non la normalizzazione col nemico”.

L’arma usata nell’attentato di lunedì sera alla Porta dei Leoni di Gerusalemme (clicca per ingrandire)

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 22 dicembre 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net