Aggressioni ai manifestati, minacce al primo ministro: le reazioni in Israele

 In Uncategorized

Manifestanti contro il ministro Amir Ohana, martedì sera a Tel Aviv

Manifestanti anti-Netanyahu, che protestavano martedì scorso a Tel Aviv davanti all’abitazione del ministro di pubblica sicurezza Amir Ohana, sono stati violentemente aggrediti da un gruppo di estremisti di destra con bastoni, bottiglie rotte e spray urticanti.Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo Aggressioni ai manifestati, minacce al primo ministro: le reazioni in Israele proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net