La martellante diffamazione che non conosce vergogna (ma genera odio e violenza)

 In Uncategorized

Nan Jacques Zilberdik, autrice di questo articolo

Ogni anno, l’Autorità Palestinese commemora l’incendio del pulpito della moschea di al-Aqsa avvenuto nel 1969. E ogni anno l’Autorità Palestinese ripete la menzogna secondo cui il fuoco sarebbe stato appiccato dagli ebrei.Leggi l’articolo originale

© 2021 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo La martellante diffamazione che non conosce vergogna (ma genera odio e violenza) proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net