9 marzo 2020

 In Uncategorized

A causa dell’epidemia di corona virus, nei giorni scorsi le autorità israeliane hanno coordinato la partenza di decine di gruppi di turisti stranieri dai territori palestinesi verso l’aeroporto internazionale Ben Gurion, in collaborazione con le relative ambasciate. Il Coordinatore delle attività governative israeliane nei Territori, Kamil Abu Rokon, ha affermato che “la salute pubblica in Israele e nei territori palestinesi è sempre la nostra massima priorità, e in particolare in questo momento”. Intanto, domenica, il ministro della sanità israeliano Yaakov Litzman ha detto che gli israeliani devono essere pronti per misure drastiche di prevenzione dell’epidemia da corona virus.

La Chiesa della Natività a Betlemme, nel tempo del corona virus (clicca per ingrandire)

8 marzo 2020: l’area check-in dell’aeroporto internazionale d’Israele Ben Gurion (clicca per ingrandire)

 

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 9 marzo 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net