7 giugno 2021

 In Uncategorized

Il Ministero della salute israeliano ha comunicato domenica che nelle precedenti 24 ore in Israele, per la prima volta dall’inizio della pandemia, non era stato registrato nessun nuovo caso locale di contagio da coronavirus. I quattro casi registrati sabato erano tutte persone che avevano contratto il virus all’estero. Il ministro della sanità Yuli Edelstein ha dichiarato che, se nei prossimi giorni non ci sarà un picco nel tasso di contagi, il 15 giugno verrà revocato l’obbligo di indossare mascherine anche negli ambienti chiusi.

Leggi l’articolo originale

© 2021 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 7 giugno 2021 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net