7 gennaio 2021

 In Uncategorized

Germania, Francia e Gran Bretagna fanno pressione sull’Iran perché annulli la decisione di arricchire l’uranio oltre i limiti dell’accordo del 2015. I ministri degli esteri delle tre nazioni europee hanno affermato mercoledì, in una dichiarazione congiunta, che tale attività iraniana “non ha nessuna credibile giustificazione civile”.

Leggi l’articolo originale

© 2021 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 7 gennaio 2021 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net