28 febbraio 2020

 In Uncategorized

Il parlamento nazionale austriaco ha approvato all’unanimità, giovedì, una risoluzione che condanna come antisemita la campagna BDS (per boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele) in quanto si avvale del cliché antisemita di “non riconoscere il diritto del popolo ebraico all’autodeterminazione”.

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 28 febbraio 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net