27 settembre 2021

 In Uncategorized

Il professor Eliezer Rabinovici dell’Università di Gerusalemme è stato eletto, venerdì mattina, presidente del Consiglio del CERN. Con sede a Ginevra in Svizzera, il CERN è un ente internazionale che impiega i principali fisici del mondo per esperimenti e ricerche con l’acceleratore di particelle più grande e potente del mondo. Nel dicembre 2013 Israele da semplice osservatore è diventato uno dei 23 paesi membri dell’ente, l’unico paese non europeo. Il prof. Rabinovici è stato per dieci anni il rappresentante israeliano al CERN acquisendo una indiscussa fama professionale e personale. È stato anche uno dei leader del progetto SESAME che ha portato alla cooperazione tra scienziati del Medio Oriente. Rabinovici entrerà in carica come  presidente del CERN a partire dal prossimo gennaio con un mandato annuale rinnovabile fino a tre anni. Il presidente d’Israele Isaac Herzog si è congratulato con Rabinovici, sottolineando: “Un eccezionale successo personale per lei, una svolta per la scienza israeliana e un grande onore per lo stato d’Israele”.

Eliezer Rabinovici (clicca per ingrandire)

Leggi l’articolo originale

© 2021 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 27 settembre 2021 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net