27 febbraio 2019

 In Uncategorized

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu si è recato a Mosca per discutere mercoledì con il presidente russo Vladimir Putin di come migliorare il coordinamento militare tra gli eserciti dei due paesi in Siria e degli sforzi di Israele per impedire il radicamento militare iraniano nel paese. Netanyahu è accompagnato dal capo dell’intelligence delle Forze di Difesa israeliane, Tamir Hayman, e dal ministro per la protezione dell’ambiente, Ze’ev Elkin, che è stato consigliere e traduttore di Netanyahu in incontri precedenti con Putin.

Leggi l’articolo originale

© 2019 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 27 febbraio 2019 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net