22 ottobre 2020

 In Uncategorized

Il presidente francese Emmanuel Macron intende sciogliere il gruppo pro-Hamas “Collettivo sceicco Yassin” (che prende il nome dal fondatore di Hamas, Ahmad Yassin) perché “direttamente implicato” nella decapitazione, la scorsa settimana vicino a Parigi, dell’insegnante Samuel Paty ad opera di un fanatico jihadista. Macron ha detto che la decisione sarà finalizzata in una prossima riunione di gabinetto, e ha aggiunto che “verranno intensificate le azioni” per combattere l’estremismo islamista in Francia.

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 22 ottobre 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net