21 dicembre 2020

 In Uncategorized

A seguito dell’emergere di una nuova variante del coronavirus, domenica il governo israeliano ha decretato test obbligatorio e quarantena per le persone provenienti da Inghilterra, Sud Africa e Danimarca. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha ipotizzato una chiusura di tutti i punti di ingresso, spiegando che l’efficacia dei vaccini contro il nuovo ceppo del virus non è ancora chiara.

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 21 dicembre 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net