2 marzo 2020

 In Uncategorized

Lunedì 2 marzo gli israeliani si recano alle urne per la terza volta in dodici mesi, per eleggere la 23esima Knesset (il parlamento monocamerale di 120 seggi). Gli ultimi sondaggi pubblicabili indicano crescite del partito Likud di Benjamin Netanyahu e della Lista (araba) Congiunta, ma non abbastanza per risolvere l’impasse politica che ha sinora impedito la creazione di una coalizione sostenuta da almeno 61 parlamentari. Non si può dunque escludere che il paese debba andare successivamente a una quarta tornata di elezioni anticipate.

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 2 marzo 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net