18 febbraio 2020

 In Uncategorized

A due settimane dal voto del 2 marzo, un sondaggio mostra che il partito centrista israeliano Blu-Bianco di Benny Gantz sta aumentando il proprio vantaggio rispetto al Likud di Benjamin Netanyahu (36 seggi contro 33), mentre secondo un altro sondaggio il gap si starebbe chiudendo (34 seggi contro 33). Entrambi i sondaggi, in ogni caso, prevedono la riproposizione della situazione di stallo politico che ha portato Israele a votare tre volte nel giro di dodici mesi, con il partito Israel Beytenu di Avigdor Liberman sempre nella posizione di ago della bilancia.

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 18 febbraio 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net