15 maggio 2020

 In Uncategorized

Giuramento e insediamento del governo di unità nazionale israeliano sono stati rinviati a domenica, dopo che Benjamin Netanyahu non ha potuto completare l’assegnazione degli incarichi ministeriali per via dell’opposizione ai posti finora assegnati da parre di diversi parlamentari ed ex ministri del partito Likud. Il leader di Blu-Bianco, Benny Gantz, ha accettato il rinvio e ha temporaneamente ritirato le sue dimissioni da presidente della Knesset. Netanyahu e Gantz hanno tempo fino a giovedì per insediare il loro governo. In caso contrario, Israele andrebbe a elezioni anticipate.

L’articolo 15 maggio 2020 proviene da Israele.net.

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

Fonte: Israele.net