15 aprile 2020

 In Uncategorized

Il governo israeliano ha decretato il ripristino della versione più stretta delle misure di chiusura anti-coronavirus tra le 17.00 di martedì e le 5.00 di giovedì (ora locale), in corrispondenza della festività conclusiva della settimana Pesach (pasqua ebraica) che quest’anno cade tra mercoledì 15 e giovedì 16 aprile. Il cosiddetto “coprifuoco” non viene applicato alle comunità non-ebraiche. Le autorità stanno anche valutando se prescrivere strette misure anti-coronavirus anche in occasione della Giornata delle Rimembranze (con le tradizionali visite alle tombe dei caduti) e della Giornata dell’Indipendenza, che quest’anno cadono rispettivamente il 28 e 29 aprile.

Lungomare e spiaggia di Tel Aviv (clicca per ingrandire)

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 15 aprile 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net