15 agosto 2019

 In Uncategorized

Dopo Svizzera, Olanda e Belgio, anche l’Australia sta rivedendo il proprio sostegno finanziario all’Unrwa, l’agenzia Onu per i profughi palestinesi, dopo la recente apertura di un’inchiesta su accuse di corruzione e malversazione ai massimi livelli dell’organismo. L’Australia versa ogni anno all’Unrwa 80 milioni di dollari.

Leggi l’articolo originale

© 2019 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 15 agosto 2019 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net