13 novembre 2020

 In Uncategorized

Il gruppo islamista Isis ha rivendicato sul suo canale Telegram l’attentato esplosivo di mercoledì contro una commemorazione della prima guerra mondiale in corso in un cimitero non musulmano a Gedda, in Arabia Saudita, a cui presenziavano alcuni diplomatici europei, e che ha causato diversi feriti.

Leggi l’articolo originale

© 2020 Israele.net. Tutti i diritti riservati.

L’articolo 13 novembre 2020 proviene da Israele.net.

Fonte: Israele.net